Giugno 2018

GENERAL DE BRIGADE: "la battaglia di Goldberg 1813"...dal libro scenari n.7 by Ares Milano. Tavolo 300x180cm, miniature 1/72.
Una volta terminati i preparativi, giocati i primi 4 turni in 90'.

Golberg1813

A dispetto della storicità, il consentire l'attraversamento del fiume Katzbach alla fanteria e cavalleria ha reso lo scenario giocabile e divertente con diverse melee lungo tutto il fronte. Al momento ha ripiegato "broken" solo la brigata a difesa di Goldberg, sorpresa da un'unità di cavalleria che come dei "navy seals" emerge dalle acque e caricando immediatamente disperde un "povero" battaglione di Landwer a fianco del villaggio...procedura non proprio corretta ma va bene così, rendendo la battaglia ancora più interessante. Si prosegue in settimana. 



Fianco dx francese - Turno 8: attraversato il Katzbach le truppe francesi assaltano la brigata russa a difesa dell'altura del Wolfsberg.

Golberg 2

 

Zona centrale - Turno 8: dopo aver disperso 1 btg di Landwer provocando il ripiegamento dell'intera brigata, la cavalleria francese viene sconfitta dagli ussari prussiani.
Goldberg 3

 

Fianco sx francese - Turno 8: la brigata italiana è pronta ad assaltare il villaggio di Hoehberg, mentre la cavalleria prussiana contrattacca...
Goldberg 4

 

...sempre sul fianco sx francese, "per fare spazio“ (come piace dire al mangiarane), la cavalleria francese si schianta sui quadrati prussiani venendo sconfitta...test di brigata da effettuare.
Goldberg 5

 

Giocati 12 dei 15 turni previsti dallo scenario. 2 brigate "broken" x ciascuno, altre brigate di entrambi..."attaccate con lo scotch". Gli eserciti sono oramai allo stremo e potrebbero capitolare da un momento all'altro. Inviata l'ultima riserva (i dragoni russi) a supporto delle unità a difesa dell'altura del Wolfsberg.
Concluso lo scenario con gli ultimi 3 turni a dir poco "velocissimi". Con entrambi gli eserciti ad un passo della sconfitta (3 brigate broken ciascuno), l'entrata in scena dei dragoni russi sul Wolfsberg ed il simultaneo contrattacco degli ulani prussiani nei pressi di Goldberg, fanno pendere l'equilibrio della battaglia a favore degli alleati che sconfiggono le 2 brigate francesi all'attacco del Wolfsberg, respingendole oltre il Katzbach. Sull'altro fronte dominio francese che "libera" questa parte del tavolo dalle 2 brigate prussiane...ma per le condizioni di vittoria, praticamente inutili. Scenario giocato in 9 ore di gioco "spalmate" su 4 sedute. Per consentire un cambio ordini lungo tutto il fronte (considerando il tavolo 300x180), raddoppiato il movimento del CiC (60cm x turno).
Considerazioni finali: Lo scenario è giocabile e divertente. Per avere un bilanciamento dello stesso, certe situazioni storiche sono state elegantemente ignorate. Per dare un senso al fronte oltre il Katzbach andrebbero modificate le condizioni di vittoria. PS: 25° scenario giocato con GdB (alcuni più volte)...per oltre 300 ore di gioco. La conoscenza dello stesso e la caratteristica del mio compagno di battaglie (parla poco ma gioca molto), ci consente di svolgere le battaglie in tempi relativamente brevi per la scala del gioco e le unità in campo (da 20' a 45' x turno).