Marzo 2018

Serata a 5 giocatori e si rispolvera il buon vecchio Kremlin:

kremlin 

Primi due turni dove un "debilitato" capo del partito non riesce a salutare la folla sulla Piazza Rossa, poi la corrente della "linea dura Marxista" (magistralmente gestita da "Euphoria Man") controllando il KGB, spedisce in Siberia un gran numero di candidati e riesce ad eleggere un capo di partito abbastanza giovane da passare indenne i duri inverni russi senza ammalarsi vincendo così con 3 turni consecutivi al potere. Dopo 28 anni la nostra edizione al club mostra un'evidente usura da utilizzo. Alla prima occasione si acquisterà la quarta edizione della "Jolly Rogers Games" che comprende oltre alla versione originale e quella "Revolution", anche una versione contemporanea.