Marzo 2017

Terminata una partita equilibrata con 2 giocatori che raggiungono contemporanemamente la condizione di vittoria acquistando il quinto eroe. Correttamente, secondo lo spirito del gioco, tra i 2 la vittoria va al leader culturale.... Mai come ieri si è sentita la mancanza del Pres "confinato" nel suo angolo pittura.

mare nostrum 2

Fortunatamente le azioni militari del Cartaginese hanno movimentato il gioco rivitalizzando una partita "amorfa", mantenendo così la vittoria ancora in bilico.

Morale: ancora una volta "il gobbo guttalax" ha avuto la meglio, beffando sul filo di lana (ahimè) il cartaginese...l'unico vero antagonista che si trovava di fronte, ringraziando il romano e "imburrando" per poi inc***rli a dovere gli altri due...all'insegna del: "egiziano, amici eh, con la carta di Zeus amici eh?"...ed il turno dopo: toc toc entro e mi prendo Jerusalem (compresa la leadership culturale che mi farà vincere!). Per non parlare dell'altro...non contento della delusione x Junta si lascia imburrrare anche lui..."il confine qui eh, mi raccomando, niente triremi nel Mare Egeo e nel Mar Nero...amici eh?". Risultato: il greco passa la maggior parte della partita a guardarsi negli occhi con il romano e lascia "Troia" e tutta la ricca regione al babilonese...MASOCHISTI!